Climatizzatore senza unità esterna: ecco come funziona

 Climatizzatore senza unità esterna: ecco come funziona

Tra le opportunità che offre il mercato degli impianti di raffreddamento, il climatizzatore senza unità esterna rappresenta una soluzione interessante per chi cerca un prodotto adatto da installare in spazi piccoli, evitando anche di dover intervenire con lavori ingombranti. Infatti il condizionatore senza unità esterna si trova ad essere un modello più piccolo e facilmente accessibile rispetto ad altri impianti di climatizzazione, in quanto il motore è integrato nello split che viene posto all’interno dell’abitazione, non dovendo quindi lavorare anche nella facciata esterna.

Vediamo più specificamente quali sono i vantaggi e anche le potenziali criticità in chi sceglie di acquistare un climatizzatore senza unità esterna.

Climatizzatore senza unità esterna: vantaggi e svantaggi

Le dimensioni ridotte rappresentano senza dubbio uno dei vantaggi più evidenti di tale modello di condizionamento, risolvendo una delle questioni dirimenti per ciò che concerne l’installazione di un impianto in casa, ossia gli spazi angusti che si presentano in molti appartamenti moderni. Pertanto si parla anche di climatizzatore portatile senza unità esterna, poiché in fase di montaggio dell’impianto non è presente la seconda unità che solitamente viene montata sotto le finestre o sul balcone tramite l’ausilio di specifiche barre di sostegno.

Le dimensioni ridotte comportano quindi una maggiore facilità di installazione e anche dei costi ridotti, per cui il climatizzatore senza unità esterna risulta decisamente tra i prodotti più accessibili sul mercato. Le prestazioni sono simili a quelli dei condizionatori fissi, e il sistema tecnologico consente un capillare controllo dei consumi che rende tali climatizzatori anche più sostenibili sotto il profilo ecologico. Quali sono le controindicazioni del condizionatore portatile senza unità esterna? Invero molto pochi, in particolare bisogna ricordarsi in fase di installazione di utilizzare una parete comunicante con l’esterno per favorire la fuoriuscita e la ripresa dell’aria. E indubbiamente abbiamo una potenza inferiore seppur ampiamente soddisfacente per una stanza piccola in termini di efficienza energetica. Infine, va sottolineato che il climatizzatore senza unità esterna produce un livello di rumorosità lievemente superiore rispetto a un condizionatore tradizionale.

Climatizzatore senza unità esterna prezzi

Qual è il costo di un climatizzatore senza unità esterna? Mediamente questi modelli appartengono alla fascia più economica di tale tipologia di prodotto, stimabile all’incirca tra i 150 e i 300 euro, ma vi sono anche apparecchi più sofisticati che vanno dai 700 euro a salire, e altri di fascia intermedia intorno ai 500 euro. Dunque la casistica è molto ampia, e incidono sui prezzi le dimensioni, la tecnologia interna, i materiali di realizzazione e ovviamente anche il marchio: sul sito ufficiale di Climastars si possono trovare per un condizionatore senza unità esterna offerte molto allettanti, con un catalogo che prevede al suo interno modelli dei migliori marchi a prezzi assai allettanti.

Che cos’è Climastars? Si tratta di un rivenditore on line specializzato in impianti di riscaldamento e apparecchi analoghi, per cui è facile trovare anche un climatizzatore senza unità esterna. Il punto di forza di questo store web sono appunto i prezzi assai competitivi rispetto alla concorrenza, e per acquistare su Climastars è necessario prima registrarsi con le proprie credenziali, in modo da poter dare vita a un profilo cliente, che terrà conto nel tempo di tutti gli ordini effettuati. Sul sito è possibile leggere le schede prodotto dettagliate, metterli nel carrello virtuale, selezionare la modalità di pagamento preferita, prima di concludere l’acquisto. Con Climastars sarà ancora più semplice acquistare un climatizzatore senza unità esterna che faccia al caso proprio in termini di rapporto qualità-prezzo tra le numerose offerte disponibili sul mercato, bastano pochi minuti per registrarsi e poter essere liberi di navigare attraverso il sito e scegliere il modello più adatto per le proprie esigenze e il budget che si ha a disposizione per l’investimento.

Blog

Visita il nostro blog