Condizionatori smart: compatibili con Alexa e Google

Una delle parole d’ordine nella vita domestica del nuovo millennio è domotica, una parola che indica lo sviluppo dell’intelligenza artificiale per il controllo di elettrodomestici e tutte le principali funzionalità all’interno di un’abitazione. In questa “casa intelligente”, dove tutto può essere controllato da assistenti intelligenti come Google Home, Alexa sviluppato da Amazon, e altri ancora, hanno preso sviluppo e diffusione anche i condizionatori smart. Cosa sono? Si tratta in buona sostanza di impianti di condizionatore wi fi che permettono un controllo a distanza, ma la vera novità è che con Alexa e Google Home si può avere questa funzionalità senza l’ausilio di un telecomando.

Come funzionano i condizionatori smart

Grazie a delle applicazioni dedicate per Google Home e Alexa, è possibile attivare un controllo da remoto via smartphone. Il merito è di un dongle, un piccolo dispositivo che funge da ponte tra smartphone e climatizzatore, e il dongle “traduce” gli input inviati tramite dispositivo mobile. In questo modo è possibile accendere condizionatore senza telecomando, settare pianificazioni nel tempo e quant’altro in grado di migliorare il nostro rapporto con il condizionatore smart, implementando al massimo il comfort di utilizzo. Il dongle è ciò che permette anche a un condizionatore di vecchia generazione di diventare smart, mentre vi sono wi fi per climatizzatore che funzionano già in ottica di condizionatori smart sin dalla loro realizzazione, e sono quelli che indubbiamente meglio dialogano con Smart Home, Alexa e via discorrendo.

Tra i climatizzatori che hanno questa funzione ricordiamo Samsung Cebu, Samsung Windfree Avant, Samsung Windfree Elite, Mitsubishi Kirigamine Style 12000 Btu WiFi, Mitsubishi Kirigamine Zen 9000 Btu Wifi, Daikin Emura, Daikin Stylish, che sono indubbiamente i prodotti di punta tra i condizionatori smart pensati in termini di domotica di ultima generazione.

I vantaggi dei condizionatori smart

Sono certamente diversi i vantaggi dei condizionatori smart, a partire da un rapporto qualità-prezzo senza dubbio allettante. Infatti l’investimento vale certamente la spesa, e se si sceglie di acquistare condizionatori smart su Climastars potrete ulteriormente contare su sconti e promozioni che rendono l’acquisto ancora più conveniente sotto il profilo economico. Ma il vantaggio non è solo finanziario, fermo restando che chi ha un vecchio condizionatore può comunque acquistare un dongle spendendo una cifra assai ragionevole.

I condizionatori smart sono il top di gamma sul mercato per quanto concerne il comfort di utilizzo, avendo così l’opportunità di poter climatizzare la casa nella maniera migliore e con un controllo a distanza perfettamente funzionante. Inoltre le opzioni disponibili con il controllo sono molteplici, e ciò rende questo tipo di impianti di climatizzazione un passo avanti rispetto agli apparecchi dotati solo del classico telecomando.

Come acquistare condizionatori smart su Climastars

Su Climastars potete trovare diversi prodotti di questa innovativa linea di mercato, i condizionatori smart di tutti i più importanti marchi che operano nel settore. Nella pagina principale potete trovare anche le offerte del mese, sia per tipologia di prodotto che per modalità di pagamento, e leggere le diverse schede prodotto contenente tutte le informazioni utili dal punto di vista tecnico per scoprire se il prodotto fa al caso proprio. Come acquistare condizionatori smart su Climastars? Basta registrarsi al sito per creare il proprio profilo cliente, dove poter gestire tutti i propri acquisti nel tempo, selezionare i prodotti da acquistare e scegliere la modalità di pagamento preferita tra quelle proposte. Non manca ovviamente la possibilità di rateizzare l’acquisto per rendere più comodo e sostenibile il pagamento dell’apparecchio. Su Climastars potete trovare i migliori prezzi tra gli operatori on line del settore, la maniera ideale per avere un climatizzatore smart in casa o comprare il dongle necessario per poter controllare attraverso un’app da remoto l’apparecchio, sfruttando semplicemente il proprio smartphone.

Blog

Visita il nostro blog